Analista Programmatore

Analista Programmatore

Competenze di profilo dell’Analista Programmatore:

  • Analizzare i requisiti del software
  • Definire il disegno del sistema software
  •  Progettare lo sviluppo software

Descrizione della Professione:

L’Analista programmatore definisce specifiche tecniche dettagliate e contribuisce in modo diretto alla creazione e/o modifica efficace di sistemi software complessi mediante l’utilizzo di appositi standard e strumenti. Garantisce che i risultati rispondano ai requisiti, sia in termini di progettazione tecnica di alta qualità che in termini di conformità con le specifiche funzionali concordate.

Ambito di riferimento:

Può operare all’interno di aziende fornitrici di servizi informatici o anche all’interno di aziende di medio-grandi dimensioni appartenenti a qualsiasi settore interessate a migliorare i processi attraverso lo sviluppo interno di sistemi ICT.

Collocazione organizzativa:

Opera generalmente a supporto della Direzione ICT/Organizzazione e Sistemi.

Referenziazioni:

Livello EQF 6
Classificazione Internazionale delle Professioni ISCO
2512 – Sviluppatori di software

Classificazione Nazionale delle Professioni ISTAT
2.1.1.4 – Analisti e progettisti di software

Classificazione Nazionale delle Attività economiche ATECO
62 – Produzione di software, consulenza informatica e attività connesse

Vedi Anche  Operatore di ripresa cameraman
Chiudi il menu
 
 
CHIAMA SUBITO 800145068
chiama fai click
chiama
chiama gratis e senza impegno

800145068