Amministratore di Database

Amministratore di Database

Competenze di profilo dell’Amministratore di Database:

  • Convalidare l’architettura dei dati
  • Definire il livello di servizio della base dati
  • Definire l’architettura dei dati
  • Gestire l’integrazione, la sicurezza e le prestazioni della base dati

Descrizione della Professione:

L’Amministratore di database (Database Administrator) partecipa attivamente alla progettazione del sistema informativo, funge da riferimento per la definizione del modello dei dati, controlla e ottimizza le prestazioni complessive dei database, assicura la manutenzione e la riparazione del database. Offre supporto all’individuazione ed alla soddisfazione delle esigenze di estrazione e analisi di dati attingendo sia da archivi strutturati sia da altre fonti non strutturate. Pianifica, coordina e realizza misure di sicurezza per salvaguardare il database.

Ambito di riferimento: 

Opera tipicamente all’interno di aziende di medio-grandi dimensioni appartenenti a qualsiasi settore interessate a dare un efficace supporto ai processi gestionali attraverso sistemi ICT. Le competenze di progettazione possono anche essere messe a frutto nell’ambito di progetti presso aziende clienti.

Collocazione organizzativa:

Opera generalmente all’interno della Direzione ICT / Organizzazione e Sistemi nelle aziende utenti.

Referenziazioni:

Livello EQF 5
Classificazione Internazionale delle Professioni ISCO
2521 – Specialisti nella progettazione e amministrazione delle basi dati

Classificazione Nazionale delle Professioni ISTAT
2.1.1.5 – Progettisti e amministratori di sistemi

Classificazione Nazionale delle Attività economiche ATECO
62 – Produzione di software, consulenza informatica e attività connesse

Vedi Anche  Installatore e manutentore di sistemi di automazione industriale
Chiudi il menu
 
 
CHIAMA SUBITO 800145068
chiama fai click
chiama
chiama gratis e senza impegno

800145068